belvedere

Voluto dalla Duchessa di Galliera e creato da Giuseppe Rovelli nel 1872. Al suo interno la Coffee House del 1803, il Castello (costruito ove sorgeva in precedenza la cappelletta del Santo Rosario) e le cascate. I laghetti rocciosi ed un sistema di grotte rappresentano uno degli esempi più significativi di bosco romantico della Liguria.